giovedì 6 aprile 2017

Gruppo Renault: in Francia + 5,6% (autovetture + veicoli commerciali)

Nel 1° trimestre, le vendite autovetture + veicoli commerciali del Gruppo Renault registrano un incremento del 5,6%. - Il Gruppo Renault colloca 5 modelli nella top 10 delle autovetture, tra cui Clio, in testa alle vendite, e 4 veicoli ai primi quattro posti nella classifica dei veicoli commerciali, tra cui Kangoo al primo posto. - Sandero è il modello più venduto a clienti privati.

 RENAULT - Le vendite di autovetture della Marca crescono del 3,9%, portando la quota di mercato a 19,7% (- 0,2 punti). Con 30.815 unità vendute e il 5,7% del mercato delle autovetture, Clio resta il modello più venduto sul mercato francese. Twingo è in testa alle vendite del segmento A con volumi due volte superiori al numero 2, Talisman è leader del segmento D con volumi in crescita del 50% circa, ed Espace domina il segmento E. Nuova Mégane conquista il secondo posto del segmento C berline e raddoppia le vendite rispetto al primo trimestre 2016.

In un mercato dell’auto elettrica in forte crescita (+22,9%), ZOE con la nuova autonomia di 400 km NEDC registra un incremento del 60% circa, con 5.191 unità immatricolate, e rappresenta da sola il 70% del mercato.
Per i veicoli commerciali, le vendite di Renault crescono dell’11,5%, in un mercato dinamico. La quota di mercato Renault si attesta al 31,7% (+0,4 punti). Kangoo, Clio Van, Master e Trafic sono in testa al mercato dei veicoli commerciali.

DACIA - Nel 1° trimestre 2017, le immatricolazioni di autovetture di Marca Dacia crescono del 5,4%. Dacia, 5° marca del mercato automobilistico e 4° nel canale delle vendite di autovetture a clienti privati, guadagna 0,1 punto di quota di mercato, attestandosi al 5,6%.
Sandero, 8° veicolo più venduto in Francia e 1° veicolo più venduto a clienti privati, registra un incremento del 15% delle immatricolazioni.

Philippe Buros, Direttore commerciale Francia:
“In un mercato dinamico, in particolar modo per i veicoli commerciali, il Gruppo Renault realizza un primo trimestre commerciale robusto, in linea con gli obiettivi prefissati”.
  


Nessun commento:

Posta un commento